Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

03.05.2015

L'amore è un doppio raviolo dedicato a Giulietta e Romeo

Da sinistra l´editore Emanuele Delmiglio e l´imprenditore della pasta Loris Bennati
Da sinistra l´editore Emanuele Delmiglio e l´imprenditore della pasta Loris Bennati

L'amore? È un raviolo. Quello di Giulietta profuma di melograno, quello di Romeo di vino rosso. A chi non basta rievocare la storia più struggente mai scritta e ripercorrere i luoghi dove venne teatralizzata, ecco un piatto che porta il nome degli innamorati più celebri del mondo. Lo ha messo a punto un geniale veronese che di mestiere (primario) fa l'editore, Emanuele Delmiglio, incontrando un imprenditore della pasta come Loris Bennati che ha messo a disposizione macchinari e risorse. La sua Arte Pastaia con sede a San Martino Buon Albergo appena da un paio di mesi produce “Cuor d'amore”, raviolo ripieno che unisce vari prodotti tipici e che è una occasione per far parlare del Veneto, di Verona e di Vicenza nel mondo.
Del Miglio che già 4 anni fa “brevettò” il Capél de Napoleon, con ripieno all'asparago di Mambrotta, si è avventurato su terreni più insidiosi: il raviolo di Giulietta parla di formaggio Monte Veronese, di melograno, fragola, aceto balsamico e amaretti, insomma una delicatezza in versione femminile. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Nicoletta Martelletto
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1