24 marzo 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

10.10.2018

Il Tai Rosso si confronta
con i grandi vini del mondo

Un momento dedicato alla degustazione di un vino rosso
Un momento dedicato alla degustazione di un vino rosso

I vini dei Colli Berici a confronto con i grandi prodotti enologici del mondo. È una delle degustazioni di “Gustus 2018”, manifestazione dal 13 al 15 ottobre, ospitata a villa Rigon a Ponte di Barbarano, organizzata dal Consorzio vini Colli Berici e Vicenza. In programma banchi d’assaggio, abbinamenti gastronomici e degustazioni tematiche «tra cui un interessante confronto tra i nostri vini e quelli dei territori internazionali più blasonati: Napa Valley, Cile, Châteauneuf-du-pape e Toscana», spiega Giovanni Ponchia direttore del Consorzio. La prima delle degustazioni guidate è prevista nel giorno di apertura, alle 18, con la verticale “Tai Rosso alla prova del tempo”: relatori Claudio Serraiotto dell’Ais e il direttore Ponchia (ingresso libero previo accredito da richiedere a info@bevidoc.it). La seconda è domenica 14, alle 18, su “I Colli Berici visti da Vinetia” con Paola Bonomi dell’Ais (ingresso libero previo accredito a info@bevidoc.it). La terza è il 15 ottobre, alle 17, su “Colli Berici tra i grandi del mondo” con Nicola Frasson e Gianni Fabrizio, curatori della Guida Vini Gambero Rosso: si metteranno a confronto le varietà più identificative dei Colli Berici con alcuni grandi rossi del mondo (posti limitati, ingresso a pagamento 50 euro comprensivo dell'accesso al banco d'assaggio di Gustus, previa prenotazione su Musement); sempre il 15 ottobre, ma alle 19, degustazione “I Colli Berici tra vigne e Ville Palladiane” con il direttore Ponchia (ingresso libero previo accredito a info@bevidoc.it). • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1