Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

04.01.2015

I Gargati e lo spiedo

Lo spiedo di “Beppino” a Schio. È uno spiedo della tradizione con torresani, coniglio, maiale e polenta onta. Ha girato ore per assicurare una cottura perfetta
Lo spiedo di “Beppino” a Schio. È uno spiedo della tradizione con torresani, coniglio, maiale e polenta onta. Ha girato ore per assicurare una cottura perfetta

Lo spiedo e i gargati col consiero sono due piatti della più classica tradizione vicentina che sono stati inseriti nel menu di una cena organizzata per onorare la memoria di Aldo Dall'Igna, il grande gastronomo thienese scomparso dieci anni fa. L'incontro s'è svolto al ristorante “da Beppino” a Schio, con Claudio Ballardin che ha governato la cucina. Molti colleghi erano presenti, sia come commensali sia come co-autori dei piatti, tutti uniti dal desiderio di ricordare il maestro Dall'Igna (anche se lui non voleva essere chiamato così). Erano presenti tutti i ristoratori della prima ora, quelli con cui Dall'Igna aveva organizzato la celebre rassegna della Val Leogra negli anni Ottanta. Una citazione per tutti va a Giuliano Battiston, del ristorante Belvedere alle Piane, che partecipò solo alla prima rassegna nel 1986 e che però s'è presentato a Ballardin pronto a lavorare perché non voleva mancare all'appuntamento. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Antonio Di Lorenzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1