Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

20.06.2018

Dieta pre-esami
meglio più frutta
e bere meno caffè

Una salutare e abbondante colazione è l’ideale per studiare bene
Una salutare e abbondante colazione è l’ideale per studiare bene

L'abuso di caffè è l'errore alimentare più frequente degli studenti che si preparano ad affrontare l'esame di maturità perché provoca eccitazione, ansia e insonnia che fanno perdere concentrazione e serenità; via libera invece alla frutta di stagione ma anche a legumi e uova e a qualche dolcetto di incoraggiamento. Arriva la lista preparata dalla Coldiretti degli alimenti 'promossi e bocciati' nella dieta per gli esami di maturità che interessano 509 mila studenti. Ad aiutare a vincere la preoccupazione sono gli alimenti ricchi di sostanze rilassanti come pane, pasta o riso, lattuga, radicchio, cipolla, formaggi freschi, yogurt, uova bollite, latte caldo, frutta dolce e infusi al miele che favoriscono il sonno e aiutano l'organismo a rilassarsi. A provocare insonnia e agitazione, oltre al caffè, sono anche patatine in sacchetto, salatini e cioccolata, spesso presenti tra le scorte di emergenza delle ansiose vigilie. È necessario cercare di riposare adeguatamente, consiglia la Coldiretti, evitando sia il digiuno che gli eccessi, in particolare con cibi pesanti o con sostanze eccitanti. Tra i condimenti out evitare cibi con sodio in eccesso, e quindi curry, pepe, paprika e sale in abbondanza, ma anche piatti cucinati con il dado. Anche gli alimenti in scatola per l'eccesso di sodio e di conservanti sono da tenere lontani. Bene, infine, anche un bicchiere di latte caldo giusto prima di andare a letto, che fa entrare in circolo durante la digestione elementi che favoriscono una buona dormita. Senza dimenticare che un buon dolcetto di incoraggiamento ricco di carboidrati semplici ha una positiva azione antistress, così come infusi e tisane dolcificati con miele. Ad aiutare invece lo studio in preparazione degli esami, ma soprattutto a rimanere concetranti e in forma nel momento più importante dell’anno scolastico, contribuisce una sana ed abbondante colazione. In questo caso il caffè è accettato, assieme a latte fresco, frutta fresca, cereali integrali, miele, pane integrale e marmellata, meglio se fatta in casa. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1