Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 gennaio 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

CIBO E VINO

scegli sezione
Cannella multiuso
disinfetta l'intestino
e profuma la casa

06.12.2017

Cannella multiuso
disinfetta l'intestino
e profuma la casa

Le tre versioni della cannella: polvere, bastoncino e olio essenziale
Le tre versioni della cannella: polvere, bastoncino e olio essenziale

Quando parliamo di cannella il pensiero corre in maniera spontanea ai bastoncini, utilizzati in cucina per aromatizzare bevande e dolci e per profumare i centri tavola, in particolare in periodo natalizio. In realtà la cannella si presenta in tre diverse consistenze. Dall’albero cinnamomum verum si ricava la cannella in polvere, i bastoncini e l’olio essenziale di cannella che hanno utilizzi differenti: la prima è perfetta per aromatizzare piatti salati o dolci, i bastoncini sono ideali invece per preparare gli infusi alla cannella, oppure appunto come decorazione profumata, mentre l’olio essenziale è speciale per profumare la casa o da utilizzare come rimedio naturale in alcune situazioni. Questa spezia annovera diversi benefici per l’uomo, il principale è sicuramente sul controllo della glicemia, è infatti in grado di regolare gli zuccheri nel sangue ed è quindi tra i rimedi naturali maggiormente indicati in caso di diabete di tipo 2. Varie ricerche hanno provato come la cannella abbia poi proprietà antibatteriche, fungendo come una sorta di antibiotico naturale, attiva anche contri i funghi (Candida compresa). Ma le sue proprietà non si esauriscono qui. Per la la medicina tradizionale cinese è utile a combattere raffreddore e virus intestinali oltre ad essere una fonte di minerali importanti come manganese, ferro e calcio. Un uso metodico della cannella aiuta a mantenere in buona salute l’apparato gastrointestinale, migliorando la digestione. Le sue doti naturali di brucia grassi (riducendo l’assorbimento dei lipidi) la consigliano per le diete. Ha poi doti antinfiammatorie e antidolorifiche e pure apporta benefici in caso di crampi e di dolori mestruali oppure dovuti all’artrite. Inoltre può aiutare quando si è affetti da mal di gola ed influenza e duqnue va assunta proprio in questo periodo dell’anno per evitare i malanni di stagione. Per concentrarne l’assunzione e dunque aumentare i benefici, può essere consumata durante i pasti principali in pastiglie acquistate in erboristeria o in negozi biologici.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1