Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

23.05.2018

Buone in tutti i piatti
dolci oppure salati
regine alla Mostra

Una cassettina di ciliegie di Marostica, sotto la marmellata
Una cassettina di ciliegie di Marostica, sotto la marmellata

Una “Notte Rossa”, in onore della ciliegia di Marostica all’apertura della rassegna sabato prossimo, mentre alla chiusura di domenica 17 giugno una camminata alla scoperta di questo ed altri piccoli frutti della zona. L’evento clou, invece, sarà domenica prossima: la tradizionale Mostra Mercato della ciliegia di Marostica IGP, arricchita da giochi e laboratori sensoriali, compreso un workshop di Esac Formazione sulla cucina antispreco dal titolo “Vivere e beneficiare di una ristorazione sostenibile”, che si terrà dalle 10.30 nello stand Confcommercio Vicenza. Tra i tanti omaggi al succulento frutto non può mancare quello della cucina e così i “Ristoratori di Marostica” della Confcommercio, in collaborazione con il Comune, portano in tavola le tante varietà della ciliegia IGP (sulle colline se ne coltivano 20 tipologie) per una rassegna gastronomica unica nel suo genere, cui contribuiscono 12 locali della zona. Il via domani sera è al ristorante La Rosina di Marostica con la serata intitolata “Bianco e Rosso”. La location più originale sarà però quella di giovedì 31 maggio, con la “Regina Rossa” che si troverà a suo agio al Castello Inferiore di Marostica, nella “Regalis Coena” curata dal Macaronicum Collegium di “A Tavola con Merlin Cocai”. Ad accompagnarla sarà un altro nobile esponente della tavola locale: il “Principe Bianco”, vale a dire l’asparago bianco di Bassano Dop, protagonista anch’esso nel menu. Un’ altra serata di gala è prevista venerdì 9 giugno alla trattoria Caissa di Marostica, con tanti piatti a base di ciliegia di Marostica Igp. Dal 20 maggio al 17 giugno, questo straordinario frutto sarà nei menu di tanti altri locali: per la zona di Marostica si potrà, infatti, gustare a L’Angelo e il Diavolo L’Osteria di Apo, L’Osteria Madonnetta, L’Osteria Nuova, il Ristorante Castello Superiore e il Ristorante Lunaelaltro. Poi a Molvena all’Agriturismo Collalto e al ristorante Da Battista Bottega Veneta; a Bassano del Grappa da Pulierin Enotavola; a Romano d’Ezzelino al Ristorante al Pioppeto, fino ad uscire dalla provincia, in quel di Asolo, dove anche Villa Razzolini Loredan omaggerà la ciliegia di Marostica IGP. Per gli chef dei ristoranti aderenti, la rassegna è l’occasione per fare di questo frutto un ingrediente “tutto pasto”, sfruttandone la dolcezza garantita dal microclima ideale della zona, ma anche la versatilità. Basterà infatti consultare i menu presenti sul ristoratoridivicenza.it per scoprire come la ciliegia sia versatile e abbinabile. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1