17 gennaio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

28.11.2018

Arcolè, debutta lo spumante Libro sui vini dolci

Il 4 dicembre è la volta di Arcolè, la nuova kermesse creata dal Consorzio Tutela della doc vicentino-veronese per abbinare i vini ai sapori del territorio. Le degustazioni aperte al pubblico si terranno a Villa Gritti di San Bonifacio. Alle 18 convegno con il presidente Stefano Faedo (foto), di Diego Tomasi di Crea, Riccardo Castaldi responsabile agronomico del Gruppo Cevico, e di Luca Cielo e Massimo Ferro, direttore generale e presidente di Collis Veneto Wine Group. Seguiranno gli assaggi e gòi abbinamenti con i vini guidati dai tre sommelier Enrico Fiorini, Marco Scandogliero e Gianluca Boninsegna. Sarà l’occasione per presentare il nuovo spumante a base di garganega e chardonnay al debutto sul mercato. Un’altra serata interessante, nel vicentino questa volta, il giorno successivo, mercoledì 5, un viaggio tra i vini dolci d’Italia, con tappa speciale il territorio vulcanico di Gambellara, per scoprire come le mille sfumature aromatiche e gustative di uve e zone diverse tra loro si esprimono nel calice e si abbinano a tavola. Alle 20, nella cantina Dal Maso a Montebello sarà ospite lo scrittore Massimo Zanichelli per presentare “Il grande libro dei vini dolci d’Italia”, con degustazioni, racconti e abbinamenti assieme alla cantina Davide Vignato di Gambellara. Con la degustazione è compresa una copia del libro, prenotazioni allo 0444 649104.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1