Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

09.11.2013

Canile, box e area verde rimessi a nuovo

Al canile di Vicenza, l'area di sgambamento è finalmente agibile anche quando piove
Al canile di Vicenza, l'area di sgambamento è finalmente agibile anche quando piove

Estate di lavori per il canile di via Mantovani in Gogna a Vicenza. Sono stati ricavati spazi in più (e di qualità) per i quasi duecento cani ospitati. I lavori hanno permesso in particolare di sistemare al meglio l'area di sgambamento rendendola agibile anche durante l'inverno.
L'estate non ha portato solo tristi casi di abbandono al canile comunale di Vicenza. La struttura ha subìto un vero e proprio restyling che l'ha resa ancora più accogliente sia per gli ospiti a quattro zampe in attesa di trovare una casa, sia per le famiglie che si recano al canile per un'adozione o per una donazione in cibo o coperte.
I LAVORI. Quelli che hanno interessato i box altro non erano che la seconda tranche di un finanziamento regionale che ha coinvolto circa 60 posti di ricovero: 30 nella primavera di un anno fa e altrettanti per i lavori iniziati tra maggio e giugno scorsi. In particolare sono state rifatte le pareti laterali dei box: usurate e rovinate dopo anni di pulizie erano diventate pericolose per gli stessi cani.
Grande rivoluzione anche nelle aree di sgambamento; qui in problema era determinato dall'acqua che stagnava in una vasta zona del parco a causa della pendenza del terreno. Grazie al contributo del Comune sono quindi stati livellati i primi due parchetti. Si è trattato di un lavoro importantissimo perché, come spiegano i dipendenti e i volontari della struttura, gli animali rientravano nei box dopo l'uscita al parco ricoperti di fango e con le zampe  bagnate. In vista dell'inverno questo tipo d'intervento è risultato fondamentale.
L'ultima fatica, questa volta totalmente a carico dei volontari, è stata la pulizia e ritinteggiatura degli uffici, della cucina e dell'infermeria. Nella settimana di Ferragosto, infatti, numerosi volontari hanno impiegato le loro ferie e il loro tempo libero per ripulire le stanze dedicate al pubblico, ritinteggiandole e riarredandole, per sistemare completamente l'area dedicata alla raccolta e alla preparazione del cibo per i cani, e per compiere un importante lavoro di pulizia nell'infermeria: qui trovano accoglienza gli animali bisognosi di cure o in stallo post operatorio.
L'INAUGURAZIONE. Per festeggiare con i cittadini e con il Comune la fine dei lavori, le volontarie del Gruppo comunicazione Enpa Vicenza hanno proposto un “Happy dog, happy ride”: il primo motogiro solidale con risvolto animalista. La giornata, che ha permesso ai vicentini di visitare la struttura rimessa a nuovo e di conoscere la realtà di via Mantovani, è stata un momento di festa che ha coinvolto molte persone, motociclisti e non.
L'INVERNO. In vista dei mesi più duri da superare per i cani considerate le basse temperature e la possibilità di nevicate, è già iniziata la raccolta di cibo e coperte.
Sono quindi bene accette al canile soprattutto le scatolette di umido, pasto ideale quando fa freddo, le vecchie coperte, meglio se in pile, le lenzuola e gli asciugamani.
È possibile consegnare il materiale direttamente in canile in via Mantovani 41, zona Gogna (negli orari indicati nella sezione contatti del sito www.enpavicenza.it), oppure nei punti di raccolta presenti in numerosi supermercati e negozi della zona.
È inoltre possibile effettuare un bonifico con causale “Pappe calde” intestato a Enpa sezione di Vicenza alla Banca Popolare di Vicenza con Iban IT03Q0572811810010570909954, sul conto corrente postale n.14635361, oppure sul conto Paypal (troverete il link sul sito).
PROSSIMI APPUNTAMENTI. Anche quest'anno i volontari dell'onlus cittadina saranno presenti nei centri commerciali e in alcuni negozi per confezionare pacchetti natalizi in cambio di un'offerta per il canile e per i gatti delle oltre 200 colonie feline.
Visto il successo delle scorse edizioni saranno inoltre riproposti i panettoncini e i calendari 2014 marchiati Enpa; due idee regalo da far trovare sotto l'albero. Per informazioni e richieste è possibile scrivere a comunicazione@enpavicenza.it.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sara Marangon
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1