Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Chi cerca trova

01.09.2014

Il caso del cuore di Chinotto

Cicciotto ora Chinotto, questo cagnolone stupendo è stato abbandonato  e legato con corda al collo al gardary della superstrada, tanto da dover far intervenire la polizia per poterlo liberare...
Avevo iniziato così il suo appello qualche mese fa!!
Chinotto aveva trovato fortunatamente una famiglia, che era pronta ad accoglierlo e amarlo per tutta la sua vita. Purtroppo le cose per Chinotto sono andate male, si è fatto Km di staffetta dalla Puglia a  Milano per raggiungere la sua nuova famiglia, purtroppo per motivi gravi famigliari, Chinotto ha perso quella che sembrava essere la sua vera famiglia, il suo rifugio per tutta la vita.
Mi ritrovo qui con il cuore in mano a rifare il suo appello, solo per un mese ha sentito il calore di una persona , dormito in una cuccia calda, fatto le sue passeggiate, ed ora si ritrova di nuovo in un box; Si perché per lui ho dovuto trovare questa momentanea (spero) soluzione.
Chinotto ha 7 anni, è un cane dolcissimo, un po’ timoroso delle persone, abbaia per paura, lui sa dare tanto, è molto riconoscente anche solo per una piccola passeggiata ti è grato!! Lo fai felice!
E’ una taglia grande pesa circa 30/35 kg , (lo abbiamo messo a dieta).
Lui ha bisogno di una famiglia che abbia una casa con un giardino dove Chinotto può stare, le scale per lui sono un problema in quanto sia per il peso sia per l’età un pochino fatica a farle.
Cerchiamo una famiglia disposta a prendersi cura di lui per sempre, ha sofferto abbastanza, lui va d’accordo con le cagnoline, non sempre  con i maschietti...
E’ sterilizzato, vaccinato, esami filaria negativi, e text lesmania negativi, ha il microcip.
Richiedo controllo preaffido.
Chinotto si trova a Verona .
Per info su adozione contattare il  349-2626822

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1