Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

A tu per tu con AIM

13.06.2016

AIM Energy-Confartigianato Vicenza
Rinnovata la convenzione
Ora ancor più vantaggiosa

Da destra Otello Dalla Rosa, AU di AIM Energy, e Cesare Fumagalli, Segretario Generale di Confartigianato
Da destra Otello Dalla Rosa, AU di AIM Energy, e Cesare Fumagalli, Segretario Generale di Confartigianato

AIM Energy ha rinnovato la convenzione per la fornitura di gas ed energia elettrica alle famiglie degli iscritti a Confartigianato. Nei due primi anni la collaborazione ha portato a risultati importanti, e ora viene rilanciata aumentando gli sconti a favore delle utenze domestiche.

«Se le imprese artigiane rappresentano una parte significativa e una componente determinante della nostra economia, così le famiglie che ruotano attorno a questi imprenditori, che li sostengono e li motivano, sono altrettanto fondamentali per garantire loro serenità e progettualità. Sostenere queste famiglie – dichiara Otello Dalla Rosa, Amministratore Unico di AIM Energy- individuare per loro continuamente formule commerciali vantaggiose, è per noi un impegno costante, una sfida continua, nella convinzione che ognuno debba fare la propria parte per ridare slancio al nostro sistema economico».

«È un accordo in cui abbiamo creduto fin dall’inizio – spiega Agostino Bonomo, presidente di Confartigianato Vicenza – e che ci siamo impegnati a proporre alle famiglie dei nostri imprenditori, ai loro dipendenti, ai pensionati e a tutti coloro che, in un modo o nell’altro, sono vicini alla nostra organizzazione. Finora sono stati stipulati ben 19.877 contratti per le forniture di energia elettrica e gas a uso domestico nell’ambito del nostro sistema, realizzando un risparmio calcolato sui 1.900.000 euro l’anno rispetto ai precedenti fornitori. È una cifra importante, cui si aggiunge la consapevolezza che tale accordo viene oggi promosso da altre cinquanta associazioni territoriali aderenti a Confartigianato, cui nelle prossime settimane dovrebbero aggiungersene di nuove».

Confartigianato ricorda che la stipula dei contratti per le forniture di gas ed elettricità è possibile esclusivamente nei propri uffici presenti nel territorio della provincia, e che l’offerta è aperta a tutti, indipendentemente dal reddito familiare o dai quantitativi di energia consumati.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1