domenica, 23 luglio 2017
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

26.09.2012

Addio a Luison, il “gatto” biancorosso

La formazione del Lanerossi Vicenza della stagione 1963-64
La formazione del Lanerossi Vicenza della stagione 1963-64

Vicenza. Per un portiere, un metro e 67 di altezza è un po' poco. Così, per giocare in serie A e diventarne protagonisti, è necessario inventarsi uno stile proprio. Fatto di acrobazie, uscite folli, scontri aerei. Per questo è stato soprannominato “il gatto”, o Momi, come i bambini chiamano i felini. E per questo resterà sempre nel cuore dei tifosi, con la maglia nera, in una delle foto più celebri della gloriosa storia del Lanerossi Vicenza. È il 1964 e i biancorossi vincono lo “scudetto delle provinciali” classificandosi al sesto posto in campionato. Franco Luison si è spento ieri a 78 anni nella sua casa. Viveva a Piazzola sul Brenta, dov'era nato il 15 luglio 1934 e dove aveva dato quasi per caso i primi calci a un pallone, nel Plateola.
Tutti i particolari sul Giornale di Vicenza in edicola

Marcello Scandola
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

La spiaggia di Chioggia ha riaperto il dibattito sull'apologia di fascismo: in Italia serve una nuova legge?
ok

Sport

Racconti d'Estate

VIAGGI

ANIMALI & CO